SALVADOR - PASSAR UMA TARDE EM ITAPUA'

20.09.2014 20:55

 

Salvador è una città mistica, regno del candomblè, la religione espirita nata con l'avvento della schiavitù.

Un misticismo che avverti appena metti piede in questa splendida città.

Salvador era il primo punto di accesso ed arrivo degli schiavi africani, tanto che oggi è rimasta una città molto povera con una concentrazione del 90% della popolazione nera brasiliana.

Per visitare la città ci siamo affidati alla sapiente esperienza del nostro amico Alberto.

Ci ha portati alla Igreja de Nosso Senhor do Bonfim ,al Mercato Modelo , e al Pelourinho, ma soprattutto ha soddisfatto il nostro sogno di " passar uma tarde em Itapuà".

Tarde em Itapuà è una famosa canzone di Vinicious de Moraes e proprio di fronte alla spiaggia c'è una statua di Vinicious circondato dai testi delle sue canzoni più famose.

Il nostro amico Alberto 0055 (71) 99816750 ci ha accompagnati non solo fisicamente ma raccontandoci storie sulla sua città e alla fine si era così affezionato che ci ha raccontato la sua vita in un luogo come Salvador.

Tra le esperienze più belle di Salvador di gran lunga la messa assistita la notte dell'assunzione, mi sono pentita solo di non essere andata nel centro storico di Salvador la sera del concerto di Olodrum, quello sarebbe stato altrettanto indimenticabile.

L'ultima volta che andai a Salvador nel 2008 la nostra permanenza fu un po’ più " statica" ,eravamo in una Pousada a Praia do Forte quindi abbiamo passato una settimana all'insegna della natura.

Questa volta a Praia do Forte non siamo andati un po’ per il tempo sfavorevole un po’ perché eravamo in un resort che non potevi non vivere, tornerò sicuramente e soprattutto per visitare Mangue Seco.

 

 

  • Cosa mangiare nella Bahia?

     

    Il cibo bahiano rispetto a tutto il resto del Brasile è molto particolare, il piatto tradizionale è la moqueca, cucinato con olio di palma e latte di cocco, buonissimo e oltre alla catena Ki Mukeka presente solo a Bahia merita di essere visitato il Museo della tradizione bahiana al Pelourinho, è una scuola alberghiera dove gli studenti preparano i piatti della tradizione bahiana , se si visita la zona a pranzo è d'obbligo provarlo.

     

  • Cosa fare quattro giorni a Salvador de Bahia.

     

    MESSA A ITAPUA' , IGREIJA NOSSO SENHOR DO BONFIM, MERCADO MODELO, PELOURINHO, MUSEO DEL CIBO BAHIANO "SENAC", GIRO DELLA CITTA' IN MACCHINA,SPIAGGIA ITAPUA', KI MUKEKA.


 Dopo Salvador de Bahia siamo partiti per Fortaleza.

Contatti

The Real Life Trip Twitter : @realifetripblog robbydm@libero.it